Cari Amici,
questo lungo periodo di distanziamento potrebbe aver assopito qualche nostro sogno. Dico potrebbe perché sono certo che se ci pensiamo bene tutti i nostri sogni sono ancora a portata di mano.
Infatti, in me si è fortificata la necessità di vivere una vita ancora più sociale, a stretto contatto con le persone, e per questo la speranza non mi ha mai abbandonato; pertanto non mi sono fermato.
E così a fine febbraio è nata PoeMusia ©. Un progetto unico nel suo genere che mi vede coinvolto assieme al maestro Giuseppe Laudanna. Un neologismo che vede l’unione di Poesia e Musica e che spero di potervi presentare molto presto.

E dopo PoeMusia © ho mandato in stampa il mio terzo libro di poesia che ha per titolo “La Verità è un Bambino dagli Occhi Grandi”. Un libro per me importante che spero possa piacere e far emozionare e che, non appena potremo, lo verrò a presentare proprio qui allo Spazio Rizzato.
Ed ancora in questo periodo ho scritto molto, ho partecipato ad incontri sui social organizzati da diversi circoli culturali, e via “meet” con alcune scuole primarie ed “incontrato” ragazzi e detto con loro tanta poesia.

Insomma, ho fatto in modo di distanziare mente e corpo dal virus perché ho subito capito quanto fosse necessario per tutti restare agganciati alle bellezze che ci circondano e creare momenti di felicità e di vicinanza.
Ho fatto in modo di distanziare il virus e tenere vicine le persone!
Sono certo che presto saremo nuovamente insieme a condividere stessi spazi e stesso tempo, perché senza cultura, arte e poesia non possiamo vivere bene.

Edoardo Gallo

SCOPRIRE LE ALTRE STORIE

possibili scenari #keepinart spazio rizzato

POSSIBILI SCENARI #KeepInArt è il progetto virtuale di Spazio Rizzato a cura di Gabriele Cavedon, tratto da un’idea di Alice Traforti. E’ il momento della creatività e con questo spirito nasce una rubrica a puntate settimanali, ideata e creata per raccontare storie di innovazione ed espressione artistica con gli artisti, gli autori e i performer che negli anni sono stati ospiti di Spazio Rizzato, trasformando la delicata situazione attuale in un’occasione di arricchimento culturale. Ogni venerdì un nuovo episodio, raccontato attraverso dei testi scritti dagli artisti e alcune immagini, per sapere come hanno vissuto durante il lock down, scoprire se l’avvento del Coronavirus ha cambiato le loro modalità di approccio al processo creativo e quali desideri e prospettive sognano per la ripartenza del mondo dell’Arte.

#spazioRIZZATO #KeepInArt